...

La Regione  

I nonni (d’adozione) hanno dei desideri

Tre giovani donne lanciano ‘Nipoti si diventa’, per far sentire meno soli gli anziani.

Basta davvero poco per rendere felice una persona. Mai come durante i mesi duri dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ce ne siamo resi conto. Quando ciascuno si è rinchiuso in casa sua una telefonata, un saluto da lontano, la consegna di una sporta della spesa in molti casi hanno fatto la differenza, riuscendo a stringere una nuova alleanza fra generazioni. Veder andare sprecato questo patrimonio di umanità sarebbe davvero un peccato. E visto che le buone idee non hanno nazionalità, due giovani donne del Mendrisiotto hanno seguito una amica originaria della Repubblica Ceca nel suo progetto, ‘importando’ in Ticino una iniziativa lanciata quasi sei anni or sono dalla Radio nazionale ceca, e capace di mettere in contatto nipoti e nonni d’adozione. Una intuizione di successo che ha permesso di esaudire i desideri di quasi 14mila anziani residenti in un centinaio di case di riposo del Paese.
La tentazione di replicare l’esperienza per Katerina Neumann, architetto di Praga, è quindi
stata troppo forte. Così negli anni scorsi l’ha dapprima portata in Italia: ogni Natale si ripete il miracolo di ‘Nipoti di Babbo Natale’. E ora si prepara a concretizzarla anche nella Svizzera italiana grazie al supporto di Laura Chiesa, grafica e web designer, e Lalitha Delparente, pronta a tuffarsi sui social. Tutte e tre, del resto, sono determinate a condurre in porto questo progetto. L’impegno è preso: ‘Nipoti si diventa’, così sono stati ribattezzati l’iniziativa e il sito web, partirà il 25 dicembre prossimo, giorno di Natale. Per realizzare il loro di desiderio, però, serve una mano. Lanciata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma sostenuta dagli Enti regionali per lo sviluppo, progettiamo.ch, ogni contributo, piccolo o grande che sia, darà modo di mettere a punto il sito che avvicinerà donatori e destinatari. E la strada per raggiungere l’obiettivo che le tre promotrici si sono date appare ancora lunga.

Tratto dall’articolo “I nonni (d’adozione) hanno dei desideri.”

Ultime News

Buone notizie per Katja, Olena e Irina!

Abbiamo delle buone notizie per Katja, Olena e Irina! Una volta in possesso dello statuto di protezione S, le nostre […]

19 Aprile 2022

Progetto realizzato!

Grazie di cuore a tutti coloro che lo hanno reso possibile!

27 Gennaio 2022

Progetto realizzato!

Grazie di cuore a tutti coloro che lo hanno reso possibile!

2 Dicembre 2021